Pressostato caldaia Junkers Bosch

" Devi sostituire il pressostato della caldaia Junkers Bosch e non sai a chi rivolgerti? Scopri cosa possiamo fare per te noi di Domus Caldaie Junkers: leggi il nostro approfondimento! "

Data: 30/6/19 | Vista: 356

Pressostato caldaia Junkers Bosch

Pressostato caldaia Junkers Bosch, una componente essenziale del tuo impianto

Se la tua caldaia Junkers Bosch si blocca, potrebbe essere per via del pressostato: questa componente, infatti, nel caso in cui si rompa, può bloccare la caldaia per impedirne problemi. 

Prima di entrare nel vivo del discorso di oggi, ti ricordiamo che se hai un problema con il pressostato della caldaia Junkers Bosch a Roma, puoi contattarci in ogni momento: siamo qui per te! 

Che cos'è e come funziona il pressostato della caldaia

Il pressostato agisce sulla pressione dell'acqua della caldaia e, nel momento in cui rileva una pressione inferiore ai 0.5 bar, blocca il suo flusso impedendo all'apparecchio di produrre acqua calda sanitaria. 

Infatti, al di là del controllo della pressione, il pressostato è quella componente che ordina alla caldaia di attivarsi per produrre ACS nel momento in cui ve n'è richiesta, spostando la membrana al suo interno e consentendo così il passaggio dell'acqua. 

Listino prezzi pressostato caldaia Junkers Bosch

Quanto costa un pressostato per la caldaia Junkers Bosch? Il prezzo varia dai 40 ai 70 euro, a seconda del modello e della tipologia di caldaia: in ogni caso, si tratta di una spesa non molto onerosa, alla quale però va aggiunto il costo dell'intervento del tecnico per la lavorazione. 

Per assicurarsi un impianto sempre funzionante al massimo delle prestazioni, è bene non tralasciare mai l'appuntamento con il proprio tecnico di fiducia per operare la manutenzione ordinaria obbligatoria. 

Cerchi assistenza per la tua caldaia Junkers Bosch a Roma o hai problemi con il pressostato? Contattaci subito!


Torna Su
Aiuto
Richiedi Assistenza